#28


[2018] Torino / Italia

L’intervento prevede la realizzazione di un nuovo edificio residenziale composto da un piano interrato, sei piani fuori terra e un piano arretrato. Il piano interrato è destinato a garage e cantine, al piano terra l’immobile è prevalentemente aperto ad eccezione dei vani distributivi. I piani superiori sono tutti ad uso residenziale e si suddividono in due unità immobiliari per piano, ottenendo 12 appartamenti.

L’edifico si inserisce in un contesto edilizio di tipo residenziale già consolidato. A livello compositivo il fabbricato presenta gli elementi tipici degli edifici residenziali cittadini, con balconi e bow-window; questi caratteri sono stati reinterpretati in chiave contemporanea.

Il piano terreno è aperto su pilotis e ha come divisione tra gli ambienti comuni e la strada delle lamelle in alluminio verniciato. L’ingresso principale è marcato da una tettoia e si differenzia per il tipo di tamponamento, in lamiera forata invece che in lamelle. I balconi riprendono lo stesso materiale, disegnando delle fasce ondulate in lamiera forata che danno orizzontalità al disegno. Il bow-window e il vano scale sono prevalentemente vetrati e sono rivestiti dalle stesse lamelle in alluminio verniciato del piano terra.
L’edificio sarà costruito prestando particolare attenzione agli aspetti di sostenibilità energetica, utilizzando un tipo di isolamento a cappotto e serramenti di elevate prestazioni, abbinati a sistemi di riscaldamento a pompa di calore, coadiuvati da pannelli fotovoltaici e solari.