#89


[2019] Pecetto Torinese / Italia

Lavori in corso s.r.l.
Parivedil s.r.l.
Ronco impianti s.n.c.
Cirifer design
Falegnameria Golfetto
Veglio Aldo illuminazione
S.I.L.D. s.r.l.
C.T.I. isolare s.r.l.
MAIAC s.n.c.

L’appartamento fa parte della ristrutturazione del complesso “Casa OM” sito in Pecetto Torinese, di cui Sferico si è occupato dell’intera ristrutturazione, dal risanamento della struttura, rifacimento degli impianti, della facciata e degli esterni, oltre che della ridistribuzione interna.

Questo appartamento è suddiviso su tre piani, di cui uno interrato.
Data la ridotta impronta in pianta di ciascun piano, è stato necessario distribuire sui tre piani la cucina, il soggiorno e la zona notte.

Il locale voltato interrato, che ospita il soggiorno, è stato completamente risanato ed è illuminato naturalmente grazie all’inserimento di una porzione di soffitto in vetro posto ai piedi delle portefinestre del piano terra.

La cucina e la zona pranzo occupano il piano terra, insieme ad un bagno di servizio.
Il tavolo e gli arredi della zona pranzo sono stati realizzati su disegno. Il divanetto con cuscino schienale a libera installazione offre varie soluzioni compositive. Lo schienale, se rivolto verso la poltrona, permette di creare un salottino di conversazione, ma all’occorrenza può essere spostato per aumentare i posti a tavola grazie ad un meccanismo a ribalta della panca in legno che va in sovrapposizione al cuscino di seduta del divanetto.
La cucina è disposta frontalmente all’ingresso dell’appartamento e per questo motivo si è deciso di nascondere la parte di lavaggio dentro ad un grosso antone a libro che, una volta chiuso, fa si che la cucina risulti un’armadiatura continua.
La porta della zona di servizio di questo piano è stata recuperata ed è volutamente posta in contrasto alle nuove porte filomuro, di cui le maniglie sono state disegnate e realizzate con laccetti in cuoio e borchie in bronzo.

Anche le due scale in ferro che collegano i piani sono state realizzate su disegno e figurano come veri e propri elementi di arredo, che, integrati con strisce led, creano scenari suggestivi.

L’ultimo piano, con travatura a vista, ospita la zona notte che si compone di due camere da letto con bagno en-suite.